TUIfly.com

Ultimo aggiornamento: 7/23/2014

CST AlbaStar

Condizioni Speciali di Trasporto

Condizioni Speciali di Trasporto della TUIfly Vermarktungs GmbH in veste di vettore aereo contrattuale per il trasporto con la AlbaStar S.A. in veste di vettore esecutore

1. Campo applicativo

1.1
Le presenti Condizioni Speciali di Trasporto (“CST AlbaStar S.A.”) vengono applicate a tutti i voli e a qualsivoglia altro servizio per i quali venga stipulato un contratto con la TUIfly Vermarktungs GmbH (di seguito denominata “TUIfly.com”) sulla base delle Condizioni Generali di Trasporto di TUIfly.com (di seguito denominate CGT) e che vengano eseguiti/erogati dalla AlbaStar S.A. (di seguito denominata “AlbaStar”) e/o dai suoi partner autorizzati.

1.2
TUIfly.com è sia vettore aereo contrattuale ai sensi delle disposizioni in materia di trasporto aereo, sia partner contrattuale del passeggero. Se TUIfly.com lascia che il trasporto aereo spettante al passeggero venga eseguito da AlbaStar, quest’ultima è vettore aereo esecutore ai sensi delle disposizioni in materia di trasporto aereo.

1.3
A integrazione delle presenti CST AlbaStar valgono le CGT di TUIfly.com. In caso di incongruenze tra le CST AlbaStar e le CGT, hanno priorità queste ultime.

2. Contatti di AlbaStar

2.1 Contatti di AlbaStar e del call center AlbaStar
Tutte le comunicazione da inoltrare direttamente ad AlbaStar vengono evase dal call center AlbaStar. Questo può essere contattato al numero di telefono +34 971 575 072.

2.2 
AlbaStar può essere contattata per iscritto al seguente indirizzo:

AlbaStar S.A.
Av. Conde de Sallent 23, 5A
Website http://www.albastar.es

3. Limitazione al trasporto / Assistenza speciale

Per accettare bambini che viaggiano da soli, gestanti o persone malate, è necessario avere l’autorizzazione preventiva del vettore e pagare il prezzo eventualmente dovuto.

3.1 Trasporto di gestanti

Durante le prime 28 settimane di gravidanza, le gestanti possono usufruire dei voli AlbaStar senza certificato medico. Tuttavia, è consigliabile che consultino il proprio medico prima di un viaggio aereo. Dopo la 28a settimana, per volare con AlbaStar è necessario esibire un certificato medico, che, al momento del volo, non deve avere più di 7 giorni. Tale certificato deve confermare che il parto non è previsto entro 4 settimane dal volo. Il certificato in questione viene archiviato con la prenotazione e il cosiddetto “Trip-File”. La politica di AlbaStar vieta il trasporto di gestanti dopo la 32a settimana di gravidanza. Tale limite non può essere superato nemmeno per il volo di ritorno. Il certificato medico deve specificare che il rientro non avverrà dopo la 32a settimana.

3.2 Passeggeri a ridotta mobilità

3.2.1 Fino al posto (WCHC)
Il passeggero non può camminare autonomamente e ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi da e verso l’aereo e da e verso il proprio posto a sedere, nonché di un ambulift.
Bisogna indicare se la sedia a rotelle del passeggero funziona con batteria a liquido o a secco.
Le BATTERIE A SECCO devono essere separate completamente dalla carrozzina e ad essa fissate, mentre i collegamenti della batteria devono essere schermati per evitare eventuali cortocircuiti.
Le BATTERIE A LIQUIDO devono essere staccate e isolate in una confezione speciale in possesso del passeggero, per poi essere imbarcate separatamente dalla sedia a rotelle. Le carrozzine non prevedono alcun sovrapprezzo. L’imbarco di carrozzine elettriche presuppone l’autorizzazione da parte dell’azienda, pertanto è necessario inviare una richiesta al seguente indirizzo entro e non oltre 72 ore dal decollo: groundops@albastar.es; Il posto a sedere in cabina viene assegnato secondo le procedure del vettore aereo.

3.2.2 Rampa (WCHR)
Il passeggero può salire e scendere autonomamente dall’aereo, così come muoversi all’interno della cabina, ma ha bisogno di una sedia a rotelle per gli spostamenti da e verso l’aeromobile. La richiesta deve essere inviata al seguente indirizzo entro e non oltre 72 ore dal decollo: groundops@albastar.es;
Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL e il posto a sedere viene assegnato secondo le procedure aziendali.

3.2.3 Scalini (WCHS)
Il passeggero non è in grado di salire e scendere le scale, ma riesce a muoversi autonomamente all’interno della cabina. Per gli spostamenti da e verso l’aereo ha bisogno di una sedia a rotelle e deve essere portato a bordo.
La richiesta deve essere inviata al seguente indirizzo entro e non oltre 72 ore dal decollo: groundops@albastar.es; Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL e il posto a sedere viene assegnato secondo le procedure aziendali.

NUMERO MASSIMO DI PRM A BORDO:
Per motivi di sicurezza, a bordo sono ammessi massimo 12 passeggeri a ridotta mobilità (PRM) senza accompagnatore.
Per motivi di sicurezza, a bordo sono ammessi massimo 17 passeggeri a ridotta mobilità (PRM) con accompagnatore.

3.3 NON VEDENTI / SORDOCIECHI
Il vettore contrattuale deve informare l’azienda e indicare se il passeggero viaggia accompagnato da una persona o da un cane guida.
Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL entro e non oltre 48 ore dal decollo.

3.3.1 OXYG
Passeggeri che hanno bisogno di ossigeno.
La richiesta deve essere inviata al seguente indirizzo entro e non oltre 72 ore dal decollo: groundops@albastar.es;
Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL.

3.4 Bambini che viaggiano da soli
I bambini tra i 5 e gli 11 anni che viaggiano senza accompagnatore e le persone tra i 12 e i 15 anni (considerati ADOLESCENTI) che hanno bisogno di assistenza per viaggiare da soli vengono considerati alla stregua di minorenni senza accompagnatore. Padre, madre o tutore legale devono sottoscrivere il modulo che autorizza il trasporto del minorenne ed esonera AlbaStar da qualsivoglia responsabilità.
La richiesta deve essere inviata al seguente indirizzo entro e non oltre 48 ore dal decollo: groundops@albastar.es. Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL.

Limitazioni:
su ogni volo vengono ammessi max 6 UM tra i 5 e i 7 anni compresi. Il numero massimo di UM tra gli 8 e gli 11 compresi ammesso su ogni volo non è soggetto a limitazioni, a condizione che sia stato loro assegnato un posto a sedere.

3.5 Bambini sotto i 2 anni (infant)
Minorenni che, al momento del volo, non hanno ancora compiuto 2 anni. Un adulto non può viaggiare con 2 o più bambini (un bambino per adulto sullo stesso posto a sedere / procedura di sicurezza in volo).
Le indicazioni devono essere fatte in PAX PRE e PNL.

4. Trasporto bagagli

Il bagaglio gratuito che può essere trasportato è sottoposto a limitazioni di tipo e peso. Eventuali bagagli in eccesso vengono addebitati. 

4.1 Bagaglio imbarcato
Ad eccezione dei neonati, tutti i passeggeri (adulti e bambini) possono imbarcare un bagaglio da 20 kg. Ogni chilo in più costa 10,00 EUR. Il bagaglio gratuito vale per ciascun passeggero e non è trasferibile.

4.2 Bagaglio in eccesso
I bagagli in eccesso possono essere ammessi a bordo solo se c’è spazio a sufficienza per trasportarli. Ogni genere di bagaglio speciale considerato in eccesso deve essere notificato alla centrale della compagnia aerea con un preavviso consono. Alcuni bagagli speciali necessitano dell’autorizzazione al trasporto di AlbaStar.

4.3 Bagaglio a mano
Per il bagaglio a mano vigono limitazioni in termini di dimensioni, peso e contenuto. È molto importante che il bagaglio a mano non superi i 5 kg. Le dimensioni massime ammesse sono: 45 x 35 x 25 cm.

4.4 Trasporto di animali domestici
Il trasporto di PETC è limitato a cani e gatti e a massimo 3 animali per volo. Gli animali vengono ammessi in cabina se le dimensioni del trasportino non superano i 45 x 35 x 25 cm e se questo è conforme alle disposizioni per il trasporto di animali vivi della IATA. Il peso complessivo del trasportino e dell’animale è di 8 kg.
I passeggeri che portano con sé animali devono essere in possesso di una prenotazione confermata di AlbaStar per l’animale. I passeggeri sono responsabili di tutte le autorizzazioni relative all’importazione e/o all’entrata in un paese straniero, alle indicazioni mediche, così come ai certificati inerenti a microchip e salute.
Accompagnato dal passeggero, l’animale deve viaggiare in un trasportino appositamente ventilato (borsa o gabbietta) con fondo a tenuta stagna. Le borse non ventilate non vengono ammesse al trasporto se non aperte. La richiesta deve essere inviata alla centrale della compagnia aerea con un preavviso consono.

4.5 Danneggiamento o smarrimento del bagaglio
Se un passeggero desidera reclamare per irregolarità concernenti una valigia o l’intero bagaglio, p.es. bagagli mancanti, danneggiati o rubati, viene preparata una denuncia di sinistro (P.I.R.) in triplice copia, a patto che il passeggero sia in possesso del relativo tagliandino (baggage tag).
I reclami per bagagli danneggiati o smarriti devono essere inoltrati all’arrivo all’aeroporto di destinazione.
Se non viene fatta una denuncia di sinistro (P.l.R.) subito dopo l’atterraggio, AlbaStar non accetterà alcuna rivendicazione.

I ricorsi per bagagli danneggiati devono avvenire per iscritto entro sette giorni dalla data del viaggio; in caso di bagagli consegnati successivamente o smarriti, entro 21 giorni.

Il passeggero deve essere invitato a redigere una lettera con dettagli esaustivi, quali:
- descrizione del contenuto e valore approssimativo
- carta d’imbarco originale
- P.I.R. originale
- baggage tag originale

In caso di bagagli danneggiati, si prega di ottenere la conferma (originale) di una valigeria nei dintorni sull’irreparabilità dei danni. Nella conferma deve essere indicato anche il valore del bagaglio (caratteristiche comparabili).

I ricorsi devono essere inoltrati a mezzo raccomandata al seguente indirizzo:

AIRCOMP S.L
Camí Son Fangos 100
E-07007 Palma de Mallorca
Spagna

Contatti d’ufficio:
albastar-equipajes@aircomp.aero
groundops@albastar.es
Telefono: 0034.971.408 888

Nonché a:
ALBASTAR S.L
Avenida conde Sallent 23 5 planta
07003 Palma de Mallorca
Spagna

5. Responsabilità

La responsabilità di TUIfly.com e AlbaStar si orienta alle disposizioni delle CGT.

6. Protezione e sicurezza dei dati

Nell’ambito dell’esecuzione del contratto ai sensi della legge tedesca sulla tutela dei dati personali (BDSG – Bundesdatenschutzgesetz) e di altre disposizioni legali, TUIfly.com e/o AlbaStar sono autorizzate ad acquisire, elaborare e utilizzare dati personali. Nei termini dello scopo del contratto, questi vengono acquisiti, elaborati, utilizzati e trasmessi con l’ausilio di sistemi di elaborazione dati. L’elaborazione o l’utilizzo avvengono nel rispetto delle disposizioni legali ai seguenti scopi: esecuzione di prenotazioni, acquisto di un biglietto aereo, acquisto di servizi supplementari e svolgimento dei pagamenti, sviluppo e approntamento di servizi, semplificazione delle procedure di ingresso in uno stato e delle pratiche doganali.

A tali scopi, TUIfly.com e/o AlbaStar sono autorizzate ad acquisire, salvare, modificare, bloccare, cancellare e utilizzare tali dati, nonché a trasmetterli alle proprie sedi aziendali, a rappresentanti legali e a coloro che mettono a disposizione di TUIfly.com e/o del vettore esecutore i servizi sopraccitati. TUIfly.com e/o AlbaStar sono inoltre autorizzate a trasmettere i dati dei documenti d’identità e i dati personali elaborati e utilizzati nell’ambito del trasporto aereo alle autorità nazionali ed estere (comprese quelle di Stati Uniti e Canada), se la richiesta di trasmissione da parte dell’autorità competente avviene sulla base di disposizioni legali coercitive ed è quindi necessaria per adempiere il contratto di trasporto.

7. Variazioni

7.1
TUIfly.com si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti CST AlbaStar con effetto futuro, senza che sussista l’obbligo di comunicarlo all’utente. Sul sito Internet viene pubblicata la versione attuale delle CST AlbaStar dal momento della loro validità. Continuando a utilizzare il sito Internet dopo una modifica alle CST AlbaStar, l’utente dichiara il suo accordo alle variazioni.

7.2
Nessuna agenzia, nessun dipendente o nessuna terza persona è autorizzata/o a modificare o integrare le presenti CST AlbaStar, né a rinunciare alla loro applicabilità.

8. Accordi verbali

Le presenti CST AlbaStar contengono tutti gli accordi del contratto in essere tra il passeggero e TUIfly.com e sostituiscono tutti gli accordi precedenti, a prescindere che siano stati presi verbalmente, elettronicamente o per iscritto. In caso di incongruenze tra le CST AlbaStar e le CGT, hanno priorità queste ultime.

9. Inefficacia di singole clausole

Se una delle suddette clausole fosse inefficace o dovesse diventarlo, l’efficacia delle restanti disposizioni resterebbe inalterata. La disposizione inefficace deve essere sostituita da una clausola che si avvicini il più possibile allo scopo economico della disposizione da sostituire.

10. Diritto applicabile e foro competente

Il rapporto contrattuale tra il passeggero e TUIfly.com è regolamentato dal diritto della Repubblica Federale Tedesca, a prescindere dalla nazionalità del passeggero stesso. Foro competente per imprenditori commerciali, per persone che non abbiano un foro competente nel proprio paese e per persone che, dopo la stipula del contratto, abbiano spostato la propria residenza o dimora abituale all’estero ovvero la cui residenza o dimora abituale non sia nota al momento della proposizione all’azione legale è Hannover (Germania). Il presente accordo sul foro competente non ha validità nel campo applicativo della Convenzione di Varsavia ovvero di Montreal.


Utilizzatore: TUIfly Vermarktungs GmbH
Karl-Wiechert-Allee 23
30625 Hannover
Germania
Numero di iscrizione al registro delle imprese 55840 / Registro delle imprese pretura di Hannover
Partita IVA: DE 171612631
Amministratori: Dr. Oliver Dörschuck, Olaf Petersenn

Ultimo aggiornamento: 7/23/2014 top