TUIfly.com

Ultimo aggiornamento: 9/2/2014

CST Germania

Condizioni speciali di trasporto

Condizioni speciali di trasporto della TUIfly Vermarktungs GmbH (di seguito indicata come TUIfly.com) come vettore aereo contrattuale per trasporti con la Germania Fluggesellschaft mbH come vettore aereo esecutore (di seguito CST Germania)

1. Stipula del contratto / parti contraenti

1.1
Le presenti condizioni di trasporto ("CST Germania") si applicano a tutti i voli e gli altri servizi per i quali, includendo le condizioni generali di trasporto (CGT), è stato stipulato un contratto con TUIfly.com, ed effettuati dalla Germania Fluggesellschaft mbH (di seguito denominata Germania).

1.2
TUIfly.com è vettore aereo contrattuale ai sensi delle prescrizioni sulla navigazione aerea e partner contrattuale del passeggero. TUIfly.com lascerà effettuare a Germania il trasporto aereo dovuto al passeggero; Germania è così vettore aereo esecutore ai sensi delle prescrizioni sulla navigazione aerea.

1.3
Oltre alle presenti CST Germania si applicano le CGT di TUIfly.com. In caso di contraddizioni tra le presenti CST Germania e le CGT, hanno priorità le CGT.

2. Contatto con TUIfly.com e Germania

2.1
TUIfly.com è raggiungibile al seguente indirizzo:
TUIfly Vermarktungs GmbH
Karl-Wiechert-Allee 23
D-30625 Hannover

2.2 
Germania è raggiungibile al seguente indirizzo:
Germania Fluggesellschaft mbH
Riedemannweg 58
D-13627 Berlin

Telefono: 01805 / 737100 (14 cent/min)
Telefax: 030 / 522808361

Centro di assistenza: 01805/737100 0,14 €/minuto per la rete telefonica tedesca
Internet: http://www.flygermania.de/

3. Prestazioni accessorie prenotabili direttamente presso Germania

3.1
Per le tariffe attuali per le prestazioni accessorie prenotabili direttamente presso Germania, consultare il sito di Germania o contattare telefonicamente Germania.

3.2
Le tariffe per le prestazioni accessorie prenotate direttamente presso Germania scadono in ogni caso subito dopo la conferma e vengono detratte direttamente da Germania tramite carta di credito o addebito (se tra la prenotazione e la data del viaggio passano almeno 7 giorni lavorativi) da un conto bancario tedesco indicato dal cliente. Non è possibile versare acconti. Se la società emittente della carta di credito o la banca rifiutano il saldo del credito derivante dal contratto per cause imputabili al cliente, quest’ultimo è obbligato a pagare a Germania, per il riaddebito bancario, un risarcimento danni forfettario pari a 10,00 Euro. A tal riguardo resta impregiudicata la facoltà per il cliente, secondo il diritto tedesco, di dimostrare che non si è verificato alcun danno oppure che il danno è notevolmente inferiore.

3.3
Il passeggero risponde nei confronti di Germania per eventuali costi derivati da uno storno del pagamento.

4. Volo vacanza in caso di gravidanza

Per motivi di sicurezza e per evitare possibili danni alla salute delle gestanti, si applicano le seguenti prescrizioni: le donne incinte verranno trasportate fino al compimento della 36ª settimana di gravidanza. Anche il volo di ritorno dev’essere effettuato entro questo momento. Germania può richiedere la presentazione del libretto sanitario di gravidanza.

Per evitare possibili rischi per la salute, si consiglia comunque di consultare il medico curante prima del viaggio.

5. Trasporto di bagagli

5.1 Bagaglio a mano e bagaglio consegnato

5.1.1
Il limite di peso per il bagaglio a mano è di 6 kg (dimensioni: 45 cm x 35 cm x 20 cm).

Per voli con partenza entro il 30.04.2014, il limite per il bagaglio è di 20 kg a persona (questo vale anche per bambini sotto i 2 anni senza diritto ad un posto a sedere).

Per voli con partenza dall’01.05.2014 e data di prenotazione entro il 31.01.2014, il limite per il bagaglio è di 20 kg a persona (questo vale anche per bambini sotto i 2 anni senza diritto ad un posto a sedere).

Per voli con partenza dall’01.05.2014 e data di prenotazione dall’01.02.2014, il limite per il bagaglio è di 20 kg a persona (a partire da 2 anni). Per bambini sotto i 2 anni senza diritto ad un posto a sedere, il limite per il bagaglio è di 10 kg, un buggy o un seggiolino o un letto da bambino.

Le condizioni indicate trovano applicazione a patto che non sia diversamente previsto da disposizioni speciali (p.es. contratti charter). Per motivi di sicurezza e di tutela del lavoro, i bagagli imbarcati non devono superare i 32 kg di peso, indipendentemente dal numero di pezzi. Per via dello spazio limitato e per ragioni di sicurezza, è ammesso un solo bagaglio a mano.

5.1.2
Certificazione della consegna del bagaglio e dati relativi a peso e quantità sono riportati sul tagliando del bagaglio consegnato al passeggero. Sul bagaglio consegnato devono essere riportati il nome e l’indirizzo del passeggero. La non osservanza di tale prescrizione può comportare l’esclusione della garanzia.

5.1.3
Germania può rifiutare l’accettazione di bagagli da consegnare che non siano imballati in modo da garantirne un trasporto sicuro. Il passeggero si assume la responsabilità di preparare il bagaglio in modo tale che il bagaglio consegnato possa essere trasportato senza danni. Germania e TUIfly.com non sono responsabili di perdite derivanti da bagagli da consegnare che non siano chiusi con un lucchetto.

5.1.4
Il bagaglio consegnato viene trasportato con lo stesso aereo che trasporta il passeggero, a meno che il vettore aereo non ritenga possibile effettuare tale trasporto; in tal caso il vettore aereo trasporterà il bagaglio in uno dei suoi aerei prossimamente in partenza, nell’osservanza delle prescrizioni di sicurezza (controllo di sicurezza; identificazione del bagaglio).

5.1.5
In caso di mancato trasporto contemporaneo del bagaglio, l’obbligo di risarcimento da parte di Germania è limitato, per il traffico di linea interno alla Germania e in caso di ritardi fino a 48 ore, al rimborso al 100 % di articoli da toilette standard, dietro presentazione delle ricevute di acquisto, fino ad un importo massimo di 40 Euro. Per beni duraturi quali capi di abbigliamento, rasoi o simili viene rimborsato il 50 % previa presentazione delle ricevute di acquisto.

Gli acquisti di rimpiazzo vengono rimborsati solo per un importo dell’ammontare di 100 Euro al massimo. In caso di ritardi inferiori alle 12 ore, eventuali acquisti di rimpiazzo o altre spese non vengono rimborsati.

5.1.6
La consegna del bagaglio è effettuata all’aeroporto di destinazione riportato sullo scontrino bagagli. Il passeggero è obbligato a ritirare il proprio bagaglio all’aeroporto di destinazione o nel luogo di scalo.

5.1.7
Germania non offre alcun servizio di recapito per i bagagli da e verso l’aeroporto. Germania non è in nessun caso responsabile per i servizi di recapito di terzi.

5.2 Bagaglio eccezionale / in eccedenza

5.2.1
Il trasporto di bagagli in eccedenza / eccezionali (vale a dire bagaglio che supera i limiti ammessi e tra l’altro attrezzi sportivi, animali ed armi) è soggetto al pagamento di un corrispettivo. Il corrispettivo va corrisposto sempre prima del decollo, in caso contrario non si ha alcun diritto ad esigere il trasporto del bagaglio.

5.2.2
I bagagli eccezionali e quelli in eccedenza vanno obbligatoriamente registrati a Germania al numero di tel.: +49 (0) 30 522808 266 oppure tramite fax +49 (0) 30 522808 245, in quanto si dispone solo di un limitato contingente oltre la capacità di carico del bagaglio in franchigia.
Solo la conferma di accettazione da parte di Germania assicura il diritto al trasporto. Ulteriori criteri che determinano la decisione di trasportare oppure no i bagagli eccezionali sono la capacità di carico disponibile e le prescrizioni di sicurezza. Pertanto si potrebbe avere una limitazione della quantità del bagaglio eccezionale o addirittura l’esclusione dal trasporto.

5.2.3
Le biciclette vanno imballate. Si deve ruotare verso l’interno il manubrio, bloccare le ruote anteriori, togliere i pedali e sfiatare l’aria dalle ruote.

5.2.4
Il bagaglio da golf va imballato in modo adeguato. Lo stesso vale per gli altri attrezzi sportivi.

5.2.5
Per ogni passeggero disabile è possibile il trasporto di una (1) sedia a rotelle (va comunicato al momento della prenotazione). Tuttavia, per ragioni di sicurezza, la quantità di sedie a rotelle (WCHC) trasportate per ogni volo è limitata. Non è possibile il trasporto di sedie a rotelle a motore a causa dello spazio di carico della stiva limitato. Il diritto al trasporto sussiste solo se il previsto trasporto della sedia a rotelle è stato registrato in precedenza indicandone le dimensioni e il peso e se esso è stato confermato da Germania. In particolare vanno rispettate le norme relative alle merci pericolose. Informazioni dettagliate verranno comunicate al momento della registrazione.

5.2.6
Per il trasporto di animali vanno rispettati ulteriori criteri. Il diritto al trasporto sussiste solo, per motivi di sicurezza e di spazio, se il previsto trasporto dell’animale è stato registrato al momento della prenotazione e confermato. La decisione sulla possibilità e sulla modalità di trasporto di ogni animale è di competenza di Germania.

5.2.7
Germania può trasportare per ciascun volo solo due (2) passeggeri non vedenti assieme ai propri cani guida nella cabina passeggeri. Il diritto al trasporto sussiste solo, per motivi di sicurezza e di spazio, se il previsto trasporto del cane guida per persone non vedenti è stato registrato al momento della prenotazione e confermato.

5.2.8
Per ciascun bagaglio eccezionale si applica quanto segue:
Germania e TUIfly.com non sono responsabili per eventuali danni verificatisi durante i voli. Al momento del check-in i passeggeri devono firmare una dichiarazione di rinuncia che solleva Germania e TUIfly.com da qualsiasi responsabilità. Per ragioni di spazio durante il volo si fa riferimento all’obbligo di registrazione generale. I bagagli eccezionali vanno protetti con un imballaggio stabile a cura del cliente.

6. Rifiuto o limitazione del trasporto

6.1
Germania può rifiutare o interrompere anticipatamente il trasporto o il trasporto successivo di un passeggero o del suo bagaglio se si verificano una o più delle seguenti condizioni:

6.1.1 il trasporto trasgredisce il diritto vigente, le prescrizioni vigenti o le disposizioni del paese di partenza o di destinazione o del paese sorvolato

6.1.2 il trasporto mette in pericolo la sicurezza o la salute degli altri passeggeri o dei membri dell’equipaggio oppure è per essi insostenibile

6.1.3 le condizioni mentali o psichiche, anche quando pregiudicate dall’assunzione di alcol o di droghe, rappresentano un pericolo o un rischio per il passeggero stesso, per altri passeggeri, per i componenti dell’equipaggio o per oggetti

6.1.4 il passeggero rifiuta di accettare eventuali ispezioni mediche o di sicurezza che si rendono necessarie sulla sua persona o bagaglio

6.1.5 non è stato corrisposto il prezzo di volo, tasse o tariffe aggiuntive in scadenza

6.1.6 il passeggero non è in possesso di documenti di viaggio validi, distrugge i propri documenti di viaggio durante il volo o rifiuta di consegnare i documenti di viaggio previa richiesta dei membri dell’equipaggio (con conferma di ricezione)

6.1.7 il passeggero non dà il numero di prenotazione, ne dà uno falso oppure il numero di prenotazione dato non concorda con il documento d’identità presentato oppure non può dimostrare di essere la persona per la quale è stata effettuata la prenotazione

6.1.8 il passeggero trasgredisce disposizioni di Germania rilevanti per la sicurezza o disposizioni nel quadro del diritto di proprietà di TUIfly.com o Germania

6.1.9 il passeggero porta con sé un bagaglio non consentito

6.1.10 il passeggero ha già commesso in precedenza uno degli atti o delle omissioni suddette che ha minacciato la sicurezza o la salute degli altri passeggeri o dei membri dell’equipaggio o della proprietà di TUIfly.com o Germania oppure TUIfly.com o Germania hanno stabilito divieto di accesso per il passeggero

6.2
Il trasporto da parte di Germania è limitato ai voli contrattuali ma non ai voli di coincidenza. Non si provvede al raggiungimento dei voli di coincidenza; non ci si assume alcuna garanzia a riguardo.

7. Trasporto di bambini piccoli, bambini o giovani

7.1 Bambini piccoli

7.1.1
Non si trasportano neonati fino ad un’età di 48 ore per evitare possibili danni alla salute.

7.1.2
Bambini piccoli/infanti (fino al 2° anno di età compiuto) senza diritto ad un proprio posto a sedere e ad un bagaglio in franchigia volano gratuitamente in braccio al proprio genitore/tutore o persona addetta all’accompagnamento. Per ragioni di sicurezza il bambino va registrato. Si consiglia di prenotare un posto a sedere gratuito. I bambini piccoli verranno trasportati solo se accompagnati da un adulto. Per ragioni di sicurezza un passeggero adulto non può accompagnare più di un bambino piccolo. Anche il numero complessivo dei bambini piccoli che vengono accettati per un volo è limitato per ragioni di sicurezza.

7.2 Sistemi di ritenzione per bambini

7.2.1
Per la sicurezza dei bambini piccoli, oltre alla cintura di sicurezza (“loop belt”) Germania accetta speciali sistemi di ritenzione per bambini piccoli e bambini. Per Germania sistemi di ritenzione adatti sono:
a. quei sistemi ammessi dalle autorità di uno stato membro JAA, della FAA o della Transport Canada per l’utilizzo esclusivo in aeromobili e adeguatamente contrassegnati.
b. quei sistemi omologati secondo la normativa europea ECE R 44, -03 o una versione più recente per l’utilizzo in autoveicoli, oppure
c. quei sistemi omologati secondo la norma canadese CMVSS 213/213.1 per l’utilizzo in autoveicoli e aeromobili, oppure
d. quei sistemi omologati secondo la norma statunitense FMVSS N°. 213 per l’utilizzo in autoveicoli e aeromobili e contrassegnati con un adesivo che riporta la seguente scritta rossa:

1. "THIS CHILD RESTRAINT SYSTEM CONFORMS TO ALL APPLICABLE FEDERAL MOTOR VEHICLE SAFETY STANDARDS" e
2. "THIS RESTRAINT IS CERTIFIED FOR USE IN MOTOR VEHICLES AND AIRCRAFT"

Vanno rispettate le seguenti prescrizioni:
• I passeggeri portano con sé a bordo il proprio sistema di ritenzione.
• Solo sistemi di ritenzione con una larghezza massima di 43 cm sono adatti ai sedili dei velivoli GERMANIA.
• Si possono montare solo sistemi di ritenzione omologati per il fissaggio tramite cinture a due punti (cintura addominale).
• Durante il decollo, l’atterraggio, se il segnale “allacciare le cinture” è acceso nonché in situazioni di emergenza, lo schienale del sistema di ritenzione, se regolabile, dev’essere messo in posizione eretta.
• I sistemi di ritenzione vanno posizionati prioritariamente al posto vicino al finestrino. Per motivi di evacuazione, è possibile montare un sistema di ritenzione su un sedile centrale solo se il posto vicino al finestrino rimane libero.
• Non è consentito occupare i posti vicino al corridoio, nelle file delle uscite di emergenza e nelle file davanti o dietro l’uscita di emergenza nonché nelle prime tre e nelle due ultime file.
• La persona di accompagnamento deve sedere al posto direttamente accanto al sistema di ritenzione ed è responsabile per il suo corretto fissaggio sul sedile passeggeri e per il fissaggio del bambino nel sistema di ritenzione stesso.

7.2.2
I seguenti modelli con il marchio "For use in aircraft" del Gruppo TÜV Rheinland si sono rivelati particolarmente adatti:

Maxi Cosi Mico
N°. ID.: 8011000571
Peso: 0-10 kg
Altezza bambino: max. 75 cm

Storchenmühle Maximum
N°. ID.: 2711305500
Peso: 0-10 kg
Altezza bambino: max. 75 cm

Maxi Cosi Citi
N°. ID.: 8811410300
Peso: 0-13 kg
Altezza bambino: max. 75 cm

Römer King Quickfix
N°. ID.: 8811400300
Peso: 9-18 kg
Altezza bambino: max. 98 cm

7.2.3
Il sistema di ritenzione per bambini deve essere registrato almeno 2 giorni prima del volo nel reparto “Passage”, nei giorni lavorativi dalle ore 9:00 alle ore 16:00: Telefono: +49 (0) 30 52280 8266.

7.2.4
Per il trasporto di un bambino piccolo nel seggiolino, si deve prenotare un posto a sedere separato al prezzo per i bambini.

7.2.5
Il personale di cabina può rifiutare l’utilizzo di un seggiolino a bordo, anche se la prenotazione è stata confermata, se non è possibile garantire il rispetto dei criteri di sicurezza (ad es. se il seggiolino è difettoso o se non si può fissare al sedile). In linea di principio il diritto a questo tipo di trasporto non sussiste. Se non si utilizza o non si può utilizzare il seggiolino, il sistema di ritenzione va riposto regolarmente come un bagaglio a mano.

7.2.6
Senza sistema di ritenzione, i bambini piccoli/bebè vengono trasportati, in conformità alla normativa europea OPS 1.320 e OPS 1.730, in braccio alla persona adulta addetta all’accompagnamento ed assicurati con una cintura di sicurezza (loop belt) agganciata alla cintura di sicurezza della persona di accompagnamento.

7.3 Bambini non accompagnati

7.3.1
I bambini non accompagnati (5 – 11 anni) vengono accettati se registrati in precedenza entro almeno 2 giorni lavorativi prima della partenza presso Germania al numero di tel.: +49 (0) 30 52280 8266 o per fax +49 (0) 30 52280 8245; il numero complessivo dei bambini non accompagnati di età inferiore ai 12 anni accettati per un volo è tuttavia limitato!

7.3.2
I bambini non accompagnati verranno trasportati se dotati, al momento del check-in, del consenso scritto di un genitore/tutore.
A questo riguardo si prega di osservare anche le prescrizioni vigenti dei singoli paesi. Per il trasporto di bambini non accompagnati verrà incassato un corrispettivo di 30,00 Euro per tratta.

7.4 Giovani
I giovani (a partire dai 12 anni) senza accompagnamento verranno trasportati se al momento del check-in potranno presentare il consenso scritto di un genitore/tutore.

7.5
La presentazione di un documento d’identità valido (registrazione nel passaporto del genitore/tutore o passaporto del bambino) è richiesta anche per bambini e bambini piccoli.

7.6
Per l’assegnazione ai rispettivi gruppi è determinante l’età all’inizio del volo relativo.

7.7
Germania non mette a disposizione una persona di accompagnamento o di sorveglianza per minorenni, né per il check-in né durante il volo; non ci si assume alcuna responsabilità per le conseguenze del mancato accompagnamento o sorveglianza.

8. Comportamento a bordo

8.1
Se un passeggero a bordo dell’aereo si comporta in modo tale che
• il velivolo, una persona o oggetti a bordo siano messi in pericolo oppure
• l’equipaggio venga ostacolato nell’esercizio dei suoi doveri oppure
• non siano rispettate le istruzioni dell’equipaggio, in particolare in relazione al fumo e al consumo di alcol o droghe oppure
• il suo comportamento risulti insostenibile per altri passeggeri o per l’equipaggio o possa provocare danni o lesioni
Germania può prendere i provvedimenti necessari e adeguati per impedire ulteriori conseguenze derivanti da un tale comportamento.
Germania può espellere dal velivolo il suddetto passeggero, se tale misura si rendesse necessaria e adeguata, o rifiutarne il trasporto su voli successivi con qualsiasi destinazione o proibirne il trasporto su tutta la rete di tratte. Azioni illegali di questo tipo compiute a bordo del velivolo verranno perseguite sia penalmente che civilmente.

8.2
Su tutti i voli di Germania è vietato fumare.

9. Responsabilità

La responsabilità di TUIfly.com e Germania è soggetta alle prescrizioni delle CGT.

10. Dati personali

10.1
Nel quadro delle leggi consentite, il passeggero autorizza TUIfly.com e Germania a conservare tutti i dati personali trasmessi da parte sua a TUIfly.com e/o Germania o ad un agente autorizzato a scopo di prenotazione del volo.

(a) Questi dati sono importanti per servizi aggiuntivi quali indagini in caso di truffe relative ai bagagli, per evitare ed accertare truffe relative al biglietto aereo, per l’adempimento delle disposizioni di accesso in un paese straniero o di espatrio e per la loro trasmissione alle autorità.

(b) Inoltre TUIfly.com e Germania sono autorizzate a trasmettere i dati personali per gli scopi menzionati ai propri uffici, ad agenti autorizzati, ad altre compagnie aeree, ad altri fornitori di servizi e alle autorità nazionali ed estere.

11. Modifiche

Nessuna agenzia, nessun dipendente o qualsivoglia terza persona è autorizzato/a modificare o integrare le presenti CST Germania né a rinunciare alla loro applicabilità.

12. Accordi verbali

Le presenti CST Germania e le CGT di TUIfly.com riportano tutti gli accordi stipulati in contratto tra il passeggero e TUIfly.com e sostituiscono tutti gli accordi precedenti, siano essi in forma orale, elettronica o scritta. In caso di contraddizioni tra le presenti CST Germania e le CGT, hanno priorità le CGT.

13. Inefficacia di singole clausole

Nel caso in cui una delle prescrizioni risultasse o divenisse inefficace, tale inefficacia non invalida le restanti prescrizioni. La prescrizione inefficace va rimpiazzata da una sostitutiva che più si avvicina economicamente allo scopo della prescrizione da rimpiazzare.

14. Diritto applicabile e foro competente

Il rapporto contrattuale tra il passeggero e TUIfly.com è soggetto al diritto della Repubblica Federale di Germania, indipendentemente dalla nazionalità del passeggero. Foro competente per azioni legali intentate da passeggeri che ai sensi del codice commerciale risultino commercianti, da persone che non abbiano alcun foro competente generale in Germania nonché da persone che, dopo la stipula del contratto, abbiano trasferito il proprio domicilio o luogo di residenza abituale all’estero oppure di cui non sia noto il domicilio o luogo di residenza abituale al momento della proposizione dell’azione legale, è Hannover (Germania). Il presente accordo sul foro competente non ha validità nel campo di applicazione oggettivo della Convenzione di Varsavia ovvero della Convenzione di Montreal.

Utilizzatore:

TUIfly Vermarktungs GmbH
Karl-Wiechert-Allee 23
30625 Hannover
Germany

HRB 55840 / Ufficio del registro delle imprese di Hannover
N°. di partita IVA: DE 171612631
Amministratori: Olaf Petersenn, Dr.Oliver Dörschuck

Ultimo aggiornamento: 9/2/2014 top