TUIfly.com

Ultimo aggiornamento: 10/22/2014

CST Sun Express

Condizioni speciali di trasporto

Condizioni speciali di trasporto della TUIfly Vermarktungs GmbH in veste di vettore aereo contrattuale per trasporti con SunExpress Aviation Inc. e/o SunExpress Deutschland GmbH come vettore aereo esecutore

1. Settore di applicazione

1.1
Le presenti condizioni speciali di trasporto ("CST SunExpress") si applicano a tutti i voli e gli altri servizi per i quali, includendo le condizioni generali di trasporto della TUIfly.com (di seguito denominate “CGT”) è stato stipulato un contratto con la TUIfly Vermarktungs GmbH (di seguito denominata “TUIfly.com”), ed effettuati da SunExpress Aviation Inc. e/o SunExpress Deutschland GmbH.

1.2
TUIfly.com è vettore aereo contrattuale ai sensi delle prescrizioni sulla navigazione aerea e parte contraente per il passeggero. Se TUIfly.com lascerà effettuare a SunExpress Aviation Inc. e/o SunExpress Deutschland GmbH il trasporto aereo dovuto al passeggero, SunExpress è così vettore aereo esecutore ai sensi delle prescrizioni sulla navigazione aerea.

1.3
Oltre alle presenti CST SunExpress si applicano le CGT di TUIfly.com. In caso di contraddizioni tra le presenti CST SunExpress e le CGT, hanno priorità le CGT.

2. Contatto con TUIfly.com e SunExpress

2.1
TUIfly è reperibile al seguente indirizzo:

TUIfly Vermarktungs GmbH
Karl-Wiechert-Allee 23
30625 Hannover

2.2
Tutte le registrazioni da effettuarsi direttamente presso SunExpress saranno elaborate dal servizio di assistenza clienti SunExpress. Il servizio è raggiungibile via:
Tel.: + 49 – 1805-95 95 90
(0,14 €/min. dalla rete telefonica fissa tedesca, cellulari max. 0,42 €/min.) 

2.3
SunExpress è raggiungibile al seguente indirizzo:
Am Grünen Weg 1-3
D-65451 Kelsterbach

3. Trasporto di bagagli

Il contratto di trasporto aereo prevede anche la possibilità di portare con sé del bagaglio in franchigia. I limiti di peso per il bagaglio in franchigia sono riportati sul biglietto aereo o rispettivamente sul bando di riferimento per l’offerta per la stipula di un contratto di trasporto aereo. Il trasporto di bagagli oltre i limiti previsti per il bagaglio in franchigia e il trasporto di bagaglio eccezionale sono soggetti al pagamento di un supplemento.
Al check-in saranno effettuati controlli a campione. Oggetti acuminati e taglienti (come ad es. coltelli, forbici, set da manicure o altro) non possono essere trasportati nel bagaglio a mano, ma solo nel bagaglio da consegnare.
SunExpress non si assume alcuna responsabilità od obbligo di custodia per gli oggetti non accettati durante i controlli di sicurezza in aeroporto.

3.1 Bagaglio a mano
Ogni passeggero può trasportare gratuitamente un bagaglio a mano fino ad un peso massimo di 6 kg. Nel caso in cui si superi il peso massimo ammesso per il bagaglio a mano, siamo autorizzati a richiedere il pagamento di un supplemento per bagaglio in eccedenza. Le dimensioni del bagaglio a mano non devono superare i 55 cm x 40 cm x 20 cm. Per ragioni di spazio e di sicurezza è consentito un solo bagaglio a mano per persona.
In accordo alla Direttiva CE 1546/2006 su tutti i voli in partenza dall’Europa (anche i voli diretti all’estero) la quantità massima ammessa nel bagaglio a mano per fluidi, contenitori sotto pressione (come ad es. spray), paste, lozioni e altre sostanze in gel corrisponde a 100 ml per confezione. Fa fede la quantità stampigliata sulla confezione. I singoli recipienti devono essere a loro volta completamente contenuti in un sacchetto in plastica trasparente e richiudibile, con contenuto massimo di 1 litro e saranno sottoposti al relativo controllo. Per ogni passeggero è ammesso un solo sacchetto in plastica. Per medicinali e alimenti per neonati si applicano prescrizioni speciali. Diversi stati non UE applicano regole analoghe o simili. I passeggeri possono ricevere informazioni a tal riguardo presso la nostra compagnia o presso i nostri agenti autorizzati.
Non sussiste alcun diritto al trasporto per oggetti che non soddisfano i requisiti sopra indicati e che non sono adatti al trasporto in stiva come bagaglio consegnato (ad es. strumenti musicali delicati). Tali oggetti saranno trasportati solo se ne è stata data precedentemente comunicazione e se SunExpress abbia accettato il loro trasporto. Visto che si tratta di bagaglio eccezionale, tali oggetti saranno soggetti al pagamento di un supplemento. SunExpress non si assume alcuna responsabilità per il bagaglio che si sia dovuto lasciare al check-in o al gate, sempre che non si stipuli un contratto di custodia a pagamento.

3.2 Bagaglio eccezionale
Il trasporto di bagaglio eccezionale è soggetto a pagamento. Bagaglio eccezionale sono gli attrezzi sportivi (attrezzatura da golf e subacquea, biciclette, bodyboard, tavole da surf, attrezzatura da sci ecc.) e animali, per i quali vanno rispettate le relative prescrizioni di legge nazionali e la Life Animals Regulation IATA per il trasporto di animali vivi.
Gli animali vanno trasportati in un contenitore adatto, chiuso, impermeabile e tale da garantire che l’animale non possa uscire. Il diritto al trasporto sussiste solo, per motivi di sicurezza e di spazio, se il previsto trasporto dell’animale è stato registrato al momento della prenotazione e da noi confermato. Il passeggero è responsabile del rispetto di tutte le relative prescrizioni per documenti di vaccinazione, sanitari e di ingresso in un paese straniero. Nel caso non siano rispettate tali prescrizioni o non sia possibile dimostrare di averle rispettate, siamo autorizzati a rifiutare il trasporto dell’animale.
Il bagaglio consegnato non deve contenere:
• denaro, gioielli, metalli preziosi, telecamere, apparecchi elettronici come ad es. computer portatili o PC, documenti commerciali ecc.
• passaporti e altri documenti d’identità, campioni e beni di valore, vale a dire oggetti di valore superiore a € 300,- (determinante risulta la data di acquisto), salvo se non fanno parte dell'abbigliamento.
SunExpress non risponde per danni o perdita di oggetti contenuti non legalmente, e contrariamente a quanto previsto nelle prescrizioni sopra indicate, nel bagaglio consegnato, nel rispetto dell’articolo 20 della Convenzione di Montreal o degli articoli 20 e 21 della Convenzione di Varsavia. Tale clausola si applica anche a danni successivi ed indiretti, legati al trasporto di tali oggetti nel bagaglio consegnato.

4. Limitazione o rifiuto del trasporto

SunExpress può rifiutare o interrompere anticipatamente il trasporto o il trasporto successivo di un passeggero o del suo bagaglio se si presentano una o più delle seguenti condizioni:

Passeggero
• il trasporto trasgredisce il diritto vigente, le prescrizioni vigenti o le disposizioni del paese di partenza o di destinazione o del paese sorvolato;
• il trasporto metta in pericolo la sicurezza, l’ordine o la salute di altri passeggeri o dei membri dell’equipaggio o risulti insostenibile per il trasporto;
• nel caso si trasportino armi di qualsiasi genere, e in particolar modo armi da fuoco, da taglio o armi bianche, come pure dispositivi a spruzzo utilizzabili per attacco o difesa, munizioni e altre sostanze esplosive, oggetti che, per forma o identificazione possano sembrare armi, munizioni o sostanze a rischio di esplosione, devono essere mostrati prima del viaggio. Il trasporto di tali oggetti è ammesso solo se sia possibile trasportarli in accordo alle prescrizioni per merci pericolose in veste di merce o bagaglio consegnato. Tale regola non si applica ai funzionari di Polizia che sono obbligati a portare con sé un'arma per adempiere ai propri doveri. Durante il volo l’arma va consegnata al comandante responsabile del volo;
• lo stato fisico o mentale, comprese limitazioni dovute al consumo di alcol o droghe, rappresenti un pericolo o un rischio per il passeggero stesso, altri passeggeri, i membri dell’equipaggio o beni materiali;
• si sia rifiutato di accettare un’ispezione sulla propria persona o bagaglio, necessaria per motivi di sicurezza;
• non siano stati corrisposti il prezzo di volo, tasse, corrispettivi o tariffe aggiuntive in scadenza, anche per voli precedenti;
• non si disponga di tutti i documenti necessari per l’ingresso/uscita dal paese di destinazione, non si sia in possesso di documenti di viaggio validi, si distruggano i propri documenti di viaggio durante il volo o si rifiuti di consegnare i documenti di viaggio previa richiesta dei membri dell’equipaggio (con conferma di ricezione);
• in un volo precedente si sia comportato in modo decisamente contrario alle regole e si possa prevedere che possa ripetere tale comportamento;
• in seguito a malattia o handicap o per altri motivi si necessiti di una particolare assistenza, ma tale fatto non sia stato registrato presso di noi almeno 3 giorni lavorativi (72 ore) prima del volo;
• per misure di sicurezza nelle 4 settimane antecedenti la data calcolata per il parto nell'ambito di una gravidanza. Facciamo inoltre notare che il trasporto aereo dalla 36a settimana di gravidanza rappresenta un notevole rischio per gestante e bambino.

Bagaglio
• Oggetti che possano mettere a rischio il velivolo, le persone o gli oggetti a bordo del velivolo ed elencati nelle prescrizioni per le merci pericolose ICAO e IATA, disponibili presso i nostri agenti autorizzati.  Tra tali sostanze si annoverano in modo particolare sostanze esplosive, munizioni, fuochi d’artificio, razzi, gas, sostanze fluide infiammabili, non infiammabili, congelate e tossiche (come ad es. gas da campeggio, aerosol, ricariche per accendini, pitture e diluenti), materiali solidi infiammabili (ad es. fiammiferi) e altri materiali infiammabili (ad es. anche accendini).
• Sostanze che tendono all’autoaccensione, sostanze che a contatto con l’acqua sviluppano gas combustibili, sostanze ossidanti come polveri sbiancanti e perossidi, sostanze tossiche e agenti patogeni o materiali radioattivi.
• Materiali corrosivi (come ad es. mercurio, anche nei termometri), acidi (alcali, batterie cariche di liquido per batterie), sostanze ad effetto magnetico, sostanze fluide di qualsiasi genere e merci pericolose, come elencate nelle prescrizioni IATA per le merci pericolose.
• Oggetti per i quali vige un divieto di trasporto da parte dello stato di partenza, destinazione o sorvolato.
• Oggetti che risultino pericolosi o poco sicuri per peso, dimensioni o tipologia o che non siano adatti al trasporto per deteriorabilità, fragilità o delicatezza; indicazioni dettagliate a tal riguardo sono disponibili presso la nostra compagnia o i nostri agenti autorizzati.
Nel caso in cui il bagaglio consegnato contenga gli oggetti sopra elencati e tali oggetti vengano identificati nel bagaglio consegnato in seguito a controlli di sicurezza, tali oggetti dovranno essere rimossi dal bagaglio. A tal scopo si dovrà procedere all'apertura del bagaglio per estrarre l'oggetto pericoloso.

5. Potere decisorio del comandante responsabile

Il comandante responsabile è autorizzato ad applicare in qualsiasi momento ogni misura di sicurezza necessaria. Pertanto è dotato del pieno potere decisorio su composizione dei passeggeri, carico, distribuzione, fissaggio e scarico del bagaglio da trasportare. Prende tutte le decisioni relative alla modalità di esecuzione del volo, ad eventuali deviazioni dalla tratta prevista e dove effettuare l’atterraggio o un atterraggio intermedio. Ciò vale anche nel caso in cui il comportamento, lo stato o la situazione fisica o mentale di un passeggero siano tali da richiedere da parte del personale un supporto di assistenza maggiore.

6. Apparecchi elettronici

L’utilizzo non autorizzato di apparecchi elettronici a bordo (come ad es. telefoni cellulari, computer portatili, palmari, CD-player, giochi elettronici e apparecchi con funzione di trasmettitore, giocattoli radiocomandati e walkie-talkie) è vietato e perseguibile penalmente. Fanno eccezione apparecchi acustici e pacemaker.

7. Prenotazione posto a sedere

La prenotazione di un posto a sedere per i voli esteri può essere effettuata fino alle 72 ore antecedenti il decollo. Non verranno conteggiate a tal riguardo le ore dei giorni festivi e della domenica. Il disbrigo della prenotazione del posto a sedere è soggetto a pagamento. Tale servizio è disponibile solo per voli SunExpress con SunExpress Airline Code (XQ) e velivolo SunExpress. Costi e condizioni attuali vi saranno comunicati prima della prenotazione o sono consultabili all’indirizzo sunexpress.com.
Ricordiamo che le persone di seguito indicate, nel rispetto delle contromisure di sicurezza delle autorità competenti, non possono prendere posto nella fila di sedili EXIT / sulle uscite di sicurezza:

• bambini piccoli (fino ai 2 anni) e bambini (fino ai 12 anni)
• donne in gravidanza
• persone che hanno con sé in cabina un animale
• persone disabili fisicamente e/o mentalmente
• persone con ridotte possibilità di mobilità, in seguito a caratteristiche fisiche, malattia o a limitazioni dovute all’età.

Con una prenotazione di un posto sull’uscita di sicurezza, si assicura di non essere interessati direttamente dai suddetti criteri, o che tali criteri non interessino le persone per le quali si è effettuata la prenotazione. In caso contrario SunExpress è autorizzata ad assegnare alla persona interessata un altro posto a sedere, senza alcun diritto al rimborso dei costi di prenotazione.
Nel caso non fosse possibile l’assegnazione di un ulteriore posto a sedere (pur applicando tutte le possibilità a disposizione), SunExpress è autorizzata a rifiutare il trasporto.

8. Biglietto aereo

SunExpress fornisce la prestazione di trasporto solo al passeggero indicato nell’attestazione di volo (biglietto aereo o altra attestazione di trasporto). Le attestazioni di trasporto non sono trasmissibili. Se non si viaggia con un biglietto aereo elettronico, si ha il diritto al trasporto solo previa presentazione di un biglietto di trasporto valido, emesso a nome del passeggero. Per i voli con biglietto aereo elettronico si ha diritto al trasporto solo se si è in grado di comprovare la propria identità e se a proprio nome è stato emesso un biglietto aereo elettronico.

9. Presenza puntuale in aeroporto

Si è obbligati a presentarsi al check-in/sportello del check-in 2 ore prima del decollo previsto, sempre che non siano stati comunicati orari diversi di registrazione per il volo. Per i voli interni alla Turchia si è obbligati a presentarsi al check-in/sportello del check-in 90 minuti prima del decollo previsto, sempre che non siano stati comunicati orari diversi di registrazione per il volo. Si prega di pianificare i tempi in modo da poter rispettare l’orario di chiusura per la registrazione. Inoltre si è obbligati a presentarsi al più tardi entro gli orari indicati per il check-in per l’ingresso al gate. Se non si rispettano gli orari di chiusura per la registrazione o non ci si presenta a tempo debito per l’ingresso al gate, SunExpress ha il diritto di cancellare la prenotazione del volo e di rifiutare il trasporto. SunExpress non risponde per danni e costi derivati esclusivamente da tale infrazione da voi commessa.

10. Comportamento del passeggero

Nel caso il comportamento a bordo sia tale da mettere in pericolo il velivolo, persone od oggetti a bordo, da ostacolare l’equipaggio nell’esercizio dei propri doveri, o nel caso non si rispettino le istruzioni dell’equipaggio, comprese le indicazioni relative al fumo o al consumo di alcol e droghe, o nel caso in cui si infastidiscano o danneggino altri passeggeri o l’equipaggio, ci riserviamo il diritto di applicare le contromisure necessarie ad evitare tale comportamento, anche utilizzando mezzi per legare il passeggero, o di rifiutare il trasporto.

11. Voli per non fumatori

Tutti i voli SunExpress sono voli per non fumatori. È vietato fumare in tutte le aree del velivolo e durante l’intera permanenza a bordo.

12. Documenti di viaggio

Si è obbligati a procurarsi i documenti necessari per il viaggio e i visti, che rientrano pertanto nelle proprie responsabilità, e inoltre ci si impegna ad osservare le prescrizioni degli stati di partenza, destinazione o che vengono sorvolati. Non rispondiamo per le conseguenze che derivano dal non essersi procurati i documenti necessari o dal non aver osservato le prescrizioni o istruzioni del caso.
Si è inoltre obbligati a mostrare prima dell’inizio del viaggio i documenti di ingresso e uscita, le attestazioni sanitarie e qualsiasi altro tipo di certificato prescritto dagli stati interessati, e si è obbligati a permetterci di fare delle copie di tali documenti. Ci riserviamo il diritto di negare il trasporto nel caso in cui non si rispettino le prescrizioni relative e i documenti siano incompleti e non rispondiamo per perdite o costi derivati dal fatto di non aver rispettato tali regolamenti.

13. Infrazione delle prescrizioni per l’ingresso

Infrazione delle prescrizioni per l’ingresso e relative conseguenze giuridiche

Se viene rifiutato l’ingresso in un paese, si è obbligati a corrispondere la pena pecuniaria addebitata dal relativo paese. Sarete inoltre obbligati a corrispondere il prezzo del volo nel caso in cui dovessimo trasportarvi per ordine di autorità nella località di partenza o in qualsiasi altra sede in quanto non potete entrare in un paese (paese di transito o di destinazione). Per il pagamento di tale prezzo di volo siamo autorizzati ad utilizzare l'importo da voi corrisposto per il trasporto di cui non si è usufruito o i mezzi di vostra proprietà in nostro possesso. Il prezzo di volo corrisposto per il trasporto fino alla località di reiezione o espulsione non verrà rimborsato.
Nel caso fossimo tenuti a pagare penali o pene pecuniarie o a depositare o corrispondere altre spese in quanto non abbiate rispettato le prescrizioni di ingresso o uscita del paese interessato o in quanto i documenti necessari in base a tali prescrizioni non siano corretti, sarete obbligati a rimborsarci su richiesta gli importi pagati o depositati e le spese sostenute. Siamo autorizzati ad utilizzare i biglietti aerei in vostro possesso non ancora utilizzati o altro denaro per coprire tali spese. L’importo di penale e pene pecuniarie varia di paese in paese e può superare notevolmente il prezzo del volo.

14. Responsabilità e termine per intentare l’azione legale

Il trasporto correlato al presente biglietto aereo può essere soggetto al decreto sulla responsabilità della Convenzione di Montreal o della Convenzione di Varsavia, che regolano e limitano la responsabilità della società di trasporto aereo in caso di decesso o lesioni corporali e in caso di perdita o danneggiamento di bagagli o di ritardi.

In base alla Convenzione di Montreal la responsabilità è limitata come di seguito indicato:
1. Per la responsabilità in caso di decesso o lesioni corporali dei passeggeri non sono previsti massimali. Per danni fino a 100.000 diritti speciali di prelievo a carico di passeggeri (circa € 122.000) e per singolo passeggero la prova del fatto che il danno sia stato causato completamente o in parte per colpa di chi ha subito il danno spetta alla compagnia di trasporto aereo. Pertanto risulta esonerata dalla responsabilità (art. 20). Per danni superiori la compagnia di trasporto aereo non risponde nel caso possa provare che il danno non sia dovuto ad azioni illegali e colpose della compagnia di trasporto aereo, ad omissioni della stessa o dei suoi dipendenti o esclusivamente ad azioni illegali e colpose o omissioni di terzi (art. 21). La compagnia di trasporto aereo corrisponderà un anticipo per coprire le necessità economiche immediate dell’avente diritto.
2. In caso di distruzione, perdita, danni o ritardi del bagaglio la responsabilità è limitata a 1.000 diritti speciali di prelievo (circa € 1.220). Se il valore del bagaglio supera tale importo, si deve informare la compagnia di trasporto aereo durante il check-in oppure assicurarsi che il bagaglio sia completamente assicurato prima del viaggio.
3. In caso di ritardi di trasporto dei passeggeri la responsabilità è limitata a 4.150 diritti speciali di prelievo (circa € 5.100).
In base alla Convenzione di Varsavia la responsabilità è limitata come di seguito indicato:
1. In caso di decesso e lesioni corporali a 250.000 franchi (circa € 27.400), se applica il Protocollo dell’Aia e a 125.000 franchi (circa € 13.700) se si applica la Convenzione di Varsavia.
2. In caso di distruzione, perdita, danni o ritardo del bagaglio consegnato la responsabilità è limitata a 250 franchi/kg (circa € 27,35) e a 5.000 franchi (circa € 547) per il bagaglio a mano.
Se il passeggero al più tardi durante il check-in consegna un documento speciale di dichiarazione e paga il relativo supplemento si applicano massimali superiori.

L’azione di risarcimento dei danni può essere intentata con termine di decadenza di 2 anni; il termine decorre dal giorno nel quale il velivolo è atterrato nella località di destinazione o nel quale sarebbe dovuto atterrare o nel giorno nel quale il trasporto è stato interrotto.
Nel caso in cui nel bagaglio consegnato fossero contenuti oggetti che si sono dovuti prelevare durante i controlli di sicurezza, SunExpress risponde solo per atto doloso o negligenza grave.

15. Protezione e sicurezza dei dati

TUIfly.com e/o SunExpress sono autorizzate a rilevare, elaborare ed utilizzare dati personali, nell’ambito dell’esecuzione delle clausole contrattuali e in accordo alle prescrizioni della legge tedesca sulla protezione dei dati e di altre prescrizioni legali. Tali dati saranno rilevati, elaborati, utilizzati e trasmessi nell’ambito dello scopo di destinazione del contratto, utilizzando sistemi di elaborazione dati. La relativa elaborazione o utilizzo si effettuano nel rispetto delle prescrizioni di legge e per i seguenti scopi: effettuazione di prenotazioni, acquisto di un biglietto aereo, acquisto di ulteriori servizi e disbrigo delle modalità di pagamento, sviluppo e messa a disposizione di servizi, agevolazione delle procedure di ingresso e dogana. A tal fine TUIfly.com e/o SunExpress sono autorizzate a rilevare, memorizzare, modificare, rendere inaccessibili, cancellare ed utilizzare tali dati e a trasmetterli ai propri uffici commerciali, a rappresentanti autorizzati e a chi metta a disposizione i servizi sopra menzionati su commessa di TUIfly.com e/o del vettore aereo esecutore. Inoltre TUIfly.com e/o SunExpress sono autorizzate a trasmettere i dati riportati sul passaporto e i dati personali elaborati ed utilizzati per il trasporto aereo alle autorità nazionali o estere (comprese le autorità in USA e Canada) nel caso in cui la richiesta di trasmissione dei dati da parte dell’autorità sia effettuata in seguito a prescrizioni legali coattive e quindi risulti necessaria per l’adempimento del contratto di trasporto.

16. Assicurazioni viaggio

Il prezzo del volo non comprende le prestazioni assicurative e in particolar modo l’assicurazione per le spese in caso di cancellazione del viaggio. Consigliamo vivamente di stipulare una tale assicurazione quando si prenota il viaggio. In caso si debba applicare l’assicurazione, ne va immediatamente data comunicazione scritta alla società di assicurazione. SunExpress non è incaricata dell’indennizzo.

17. Modifiche

17.1
TUIfly.com si riserva il diritto di modificare in ogni momento le presenti CST SunExpress con effetto futuro, senza essere soggetta all’obbligo di comunicazione nei confronti dell’utilizzatore. La versione attuale delle CST SunExpress sarà sempre riportata sul sito web dall’entrata in vigore della stessa. L’utilizzatore dichiara il proprio consenso alle modifiche con il successivo utilizzo del sito dopo l’applicazione delle modifiche alle CST SunExpress.

17.2
Nessuna agenzia, nessun dipendente o qualsivoglia terza persona è autorizzato/a a modificare o integrare le presenti CST SunExpress né a rinunciare alla loro applicabilità.

18. Accordi verbali

Le presenti CST SunExpress riportano tutti gli accordi stipulati in contratto tra il passeggero e TUIfly.com e sostituiscono tutti gli accordi precedenti, siano essi in forma orale, elettronica o scritta. In caso di contraddizioni tra le presenti CST SunExpress e le CGT, hanno priorità le CGT.

19. Inefficacia di singole clausole

Nel caso in cui una delle prescrizioni risultasse o divenisse inefficace, tale inefficacia non invalida le restanti prescrizioni. La prescrizione inefficace va rimpiazzata da una sostitutiva che più si avvicina economicamente allo scopo della prescrizione da rimpiazzare.

20. Diritto applicabile e foro competente

Il rapporto contrattuale tra il passeggero e TUIfly.com è soggetto al diritto della Repubblica federale tedesca, indipendentemente dalla nazionalità del passeggero. Foro competente per azioni legali intentate da passeggeri che ai sensi del codice commerciale risultino commercianti, da persone che non abbiano alcun foro competente generale in Germania nonché da persone che, dopo la stipula del contratto, abbiano trasferito il proprio domicilio o luogo di residenza abituale al momento della proposizione dell’azione legale, è Hannover (Germania). Il presente accordo sul foro competente non ha validità nel campo di applicazione oggettivo della Convenzione di Varsavia ovvero della Convenzione di Montreal.

Utilizzatore:
TUIfly Vermarktungs GmbH
Karl-Wiechert-Allee 23
30625 Hannover
Germany
HRB 55840 / Registro delle imprese Pretura di Hannover
N° partita IVA: DE 171612631
Amministratori: Olaf Petersenn, Dr.Oliver Dörschuck

Ultimo aggiornamento: 10/22/2014 top